New Page 1

LA GRAMMATICA DI ENGLISH GRATIS IN VERSIONE MOBILE • TEL. 02-78622122 • info@englishgratis.com -  INFORMATIVA PRIVACY

  Telefono: 02-78622122       # LOGIN ELINGUE
  Email:

Selettore risorse   

   


IN OMAGGIO CON 20 ORE
• 6 RIVISTE ENGLISH4LIFE
• 1 ANNO DI ELINGUE

 Oggi con ogni corso 20 ORE in omaggio ELINGUE e 6 RIVISTE+5 CD


                                         IL Metodo  |  Grammatica  |  RISPOSTE GRAMMATICALI  |  Multiblog  |  INSEGNARE AGLI ADULTI  |  INSEGNARE AI BAMBINI  |  AudioBooks  |  RISORSE SFiziosE  |  Articoli  |  Tips  | testi pAralleli  |  VIDEO SOTTOTITOLATI
                                                                                         ESERCIZI :   Serie 1 - 2 - 3  - 4 - 5  SERVIZI:   Pronunciatore di inglese - Dizionario - Convertitore IPA/UK - IPA/US - Convertitore di valute in lire ed euro
 
  
                                            AREA SHOP  ABBONAMENTO ELINGUE-ALL INCLUDED | RIVISTA ENGLISH4LIFE  | CORS0 20 ORE DI INGLESE |  CORSO 20 ORE DI SPAGNOLO | CORSO 20 ORE DI TEDESCO  | CORSO 20 ORE DI FRANCESE  | CORSO 20 ORE DI RUSSO

RISORSE DI INGLESE
UTILI E "SFIZIOSE"

  1. Bancafrasi - Frasi da curriculum
  2. Bitesto - April's Fool
  3. Bitesto - Cheese Rolling
  4. Bitesto - Shrove Tuesday
  5. Discussion Point - I dizionari sono fatti male?
  6. Galleria degli errori
  7. Grammadramma - Benedetti tempi inglesi!
  8. Grammadramma - Dei plurali assai singolari
  9. Grammadramma - Hyphen, la piccola peste
  10. Gramamdramma - Portare, il verbo traditore
  11. Internet Tip - Usare i motori di ricerca come dizionari
  12. Lessiquiz - Cinema
  13. Lessiquiz - Finanza
  14. Lessiquiz - Vita da hotel
  15. Sbagliando si impara - La lettera di Anna
  16. Correzione di lettere - La lettera di Francesco
  17. Cartelli e scritte - 15 miles per hour
  18. Cartelli e scritte - Aged 20 to 24?
  19. Cartelli e scritte - At any time
  20. Cartelli e scritte - Buy your Travelcards
  21. Cartelli e scritte - Disabled badge holders only
  22. Cartelli e scritte - First floor sale
  23. Cartelli e scritte - Greenwich Pier
  24. Cartelli e scritte - Help Point
  25. Cartelli e scritte - Ibis Hotel
  26. Cartelli e scritte - Lunn Poly Holiday Shop
  27. Cartelli e scritte - Murder
  28. Cartelli e scritte - Office suite
  29. Cartelli e scritte - Pedestrians
  30. Minilessico - 72 parole di giardinaggio
  31. Minilessico - 82 parole di sport
  32. Le risposte di Mister Word 1
  33. Le risposte di Mister Word 2
  34. Motti - Le citazioni celebri (1)
  35. Motti - Le citazioni celebri (2)
  36. Motti - Le citazioni celebri (3)
  37. Motti- Le citazioni celebri (4)
  38. Parole in rima - Bad
  39. Parole in rima - Fee
  40. Parole in rima - Fun
  41. Sfizionari - British Phrasebook
  42. Song - I'll Take The Blame
  43. Song - Lazy Song
  44. Storia di parole 1
  45. Storia di parole 2
  46. Top Ten - Le classifiche di libri, dischi, film e DVD
  47. Wordbox - La parola Mind
  48. Slogan pubblicitari
  49. A tutto quiz

 

New Page 1

CONTENUTI DEL NOSTRO SITO


GRAMMATICA
 67 schede grammaticali

ESERCIZI
Serie 1 - 100 esercizi vari
Serie 2 - 100 esercizi vari
Serie 3 - 100 esercizi di traduzione dall'italiano
Serie 4 - 50 quiz facili ed istruttivi 

Serie 5 - 50 nuovi esercizi vari
88 Esercizi Magic Advanced

99 ESERCIZI PER Imparare l'Alfabeto Fonetico
METODO CASIRAGHI-JONES
La teoria - 12 articoli
La pratica - 132 testi studiabili

VIDEO DIDATTICI
34 video per l'inglese de
i tuoi bambini
84 video per insegnare l'inglese a te stesso
79 video per imparare l'inglese americano!
26 video per capire meglio la grammatica
32 video con Julian, il super-teacher UK
62 video con le favolose TED Lessons
28 video con le famose conferenze di TED

23 video di innovazione tecnologica
29 videobooks, audio +testo a schermo
65 articoli di Wikipedia con audio +testo

ANGLOH

4000 video professionali e fai-date

INGLESE SFIZIOSO
50 risorse insolite, divertenti e istruttive
TESTI PARALLELI
  
1533 testi paralleli per conoscere l'Europa
AUDIO BOOKS
425 classici con pronuncia e traduzione
VIDEO BOOKS

50 videobooks: audio e testo a video

TESTI PARALLELI IN ALTRE LINGUE
  
FRANCESE • 50 testi paralleli
TEDESCO • 45 testi paralleli


 


 

Questa sezione insegna l'inglese in modo non convenzionale con quiz, curiosità grammaticali, cartelli stradali, mini lessici
e altro. Ecco perché la definiamo "sfiziosa"!



Clicca sul pulsante qui sopra per iscriverti alla nostra newsletter gratuita che ti informerà su tutte le nostre novità e iniziative!


IL BITESTO
Shrove Tuesday
Articolo di Maria Lucia Ivone e Gareth Jones, pubblicato su English4Life n. 2
 WITH A VERY BIG THANK YOU FROM THE ENGLISH GRATIS TEAM!


Il bitesto è l’abbinamento di un testo italiano e di un testo inglese che trattano il medesimo argomento. Leggendo prima il testo italiano, dovreste poi essere in grado di capire meglio quello inglese. Martedì 12 febbraio 2002 in Inghilterra si è svolto il Pancake Day, una tradizione religiosa legata alla fine del Carnevale, che diventa l’occasione per delle bizzarre competizioni a base di frittelle lanciate in aria...


C'è un'idea comune in Italia che è quella di considerare gli inglesi poco portati per la buona cucina. George Bernard Shaw diceva: “Se gli inglesi sopravvivono al loro cibo, possono sopravvivere a qualunque cosa”.

Forse il tipico fish e chips [fish ænd chips], pesce fritto con patatine fritte, non è il cibo preferito da tutti, ma ce n'è uno che sicuramente mette d'accordo i gusti più svariati: è il pancake [pænkeik].

Fatto solo di farina, uova e latte è una pietanza che gli inglesi associano ad un giorno particolare dell'anno, detto Pancake Day e formalmente chiamato Shrove Tuesday [Shrëuv Tyuuzdei]. In Italia è noto come Martedì Grasso ed è il giorno che precede il Mercoledì delle Ceneri, inizio della Quaresima.

Il termine shrove, participio passato di un rarissimo verbo to shrive [tu shraiv] , che letteralmente significa “confessare” o anche “assolvere”, viene dalla tradizione secolare cristiana di confessare i peccati e ricevere il perdono proprio in quel giorno.

Shrovetide [shrëuvtaid] è in effetti l'equivalente inglese di ciò che nel resto d'Europa è noto come gli ultimi tre giorni di Carnevale.

Come spiega una sentenza degli Ecclesiastical Institutes tradotta da Abbot Aelfric attorno all’anno 1000: “Nella settimana immediatamente prima della Quaresima, ciascuno andrà dal suo confessore e confesserà le sue cattive azioni e il confessore lo ascolterà e gli darà una penitenza".

Nella tradizione dello shrovetide l'idea religiosa è dominante. Ma prima di un lungo periodo di privazione, la natura umana si concede tutto quello che le è possibile per vivere in allegria e buona salute! Tra l’altro, l'usanza inglese di mangiare pancakes si spiega anche con la necessità di incamerare nutrienti come uova e grasso che durante i quaranta giorni della Quaresima erano rigorosamente banditi.

Ma che ne è oggi di questa tradizione? Beh, è ancora viva e vegeta sia in Inghilterra che negli Stati Uniti. E il giorno 12 febbraio si è svolto ufficialmente il Pancake Day!
 

E LA PREPARAZIONE?

Dunque… occorre mescolare insieme farina uova e latte fino ad ottenere un composto omogeneo di consistenza abbastanza liquida che va versato un po' per volta in una padella unta di strutto e va fritto per alcuni minuti.

Per gli inglesi è quasi un rito imparare a preparare il pancake perché non è da tutti riuscire a lanciarlo in aria e farlo ricadere in padella per farlo cuocere da entrambi i lati. Quante volte, nelle famiglie inglesi il pancake è rimasto incollato al soffitto per poi cadere sulla testa di qualche malcapitato parente!

Il termine pancake si può tradurre con la parola frittella e somiglia molto alla nota omelette, ma più sottile e piatta come si capisce dal detto inglese Flatter than a pancake (lett. Più piatto di un pancake). In effetti, il pancake è anche molto simile alla crepe francese.

Una volta pronto, può essere irrorato con succo di limone e zucchero e, per la gioia degli inglesi, può essere gustato accompagnando una buona tazza di tè.

L'azione di lanciare in aria il pancake è diventata talmente popolare in Inghilterra che alcune città britanniche celebrano questo giorno con delle vere e proprie gare di pancake.

Uomini e donne, di solito scalzi e con un grembiule da cucina, corrono con una padella in mano: si deve lanciare il pancake in aria per riprenderlo subito dopo nella padella senza farlo cadere. Vince chi lancia il maggior numero di volte in aria il pancake!

 

TESTO INGLESE

There's a common myth in Italy that the English can't cook decent food. We've all probably heard the famous quote by George Bernard Shaw: "If the English can survive their food, they can survive anything!"

It's for this reason that I'm writing as a proud Englishman to assure readers that this isn't true.

OK. So perhaps fish and chips isn't everybody's favourite food, but there is in fact a little known meal that combines the sophistication of French cuisine and the spiciness of mediterranean cooking.

Well, perhaps this is an exaggeration, in fact all you need to make it is flour, eggs and milk. And the preparation? Er…you just mix everything together and fry it, really, it needs only five minutes to do. This way the contented British citizen, after drinking their 5 o'clock cup of tea and pancakes, can be in the local bar by 6 o'clock.

Ok, so the preparation isn't very difficult but the most exciting part comes at the end. Once the mixture is fried you have a round object that looks like an omelette which is called a pancake. Once finished, apply lemon juice and/or sugar liberally, and eat.

It's traditional before eating it however to toss the pancake into the air so that it lands back into the frying pan. Don't ask me why, I did ask my mother when I was very young but I was told to stop asking stupid questions, and did I want the bloody things or not.

When you are old enough you are normally allowed to try to toss the pancake in the air for the first time, which is something like being baptised for an Englishman. The whole family comes to watch the event, and if you successfully toss the pancake you are duly congratulated.

However, if something goes wrong - ie the pancake sticks to the pan, ruining your family's favourite kitchen utensil, or, even worse, the person tosses the pancake too far and it sticks to the ceiling, coming down later on some unsuspecting person's head, the individual becomes the black sheep of the family for a whole year until the next pancake day, when they can try to redeem their mistake.

The action of tossing the pancake has become so popular that there are now competitions based on either who can toss a pancake the most times in certain amount of time, or alternatively people trying to beat the world record, which normally involves hours or even days of work…, the end of which the protagonist normally finishes by passing out or falling asleep.

The origin of this tradition lies in the biblical story of Jesus, who, deciding to fast for forty days, had a feast the day before using any simple ingredients that remained available.

This day is formally known as 'Shrove Tuesday', although it is more commonly known now as 'pancake day', named after the above described food. However, the idea of fasting for forty days seems to have been forgotten in the passing of time.

Such is the importance of this day that in the absence of Saint’s Days it has become one of the most well known days in the English calendar, which probably explains the following joke.

I apologise in advance to any Irishmen who are reading this and must explain there is a tradition in Great Britain of making fun of the Irish for their idiosyncrasies (though obviously not in Ireland itself).

There's an Englishman, Irishman, Welshman and a Scotsman who have just met for the first time in a bar (English jokes are nearly always based in a bar for some reason).

The Englishman introduces himself as George, which he mentions is the Patron Saint of England. The Welshman introduces himself as David, which coincidentally is the Patron Saint of Wales. Remarkably the Scotsman tells them that his name is Andrew, who is also the Patron Saint of Scotland.

At this point they are all amazed, and turn to the Irishman, who looks disappointed and tells them, yes, well I wasn't born on a Saint’s Day but Pancake Day instead, so my name's Pancake, how do you do?

 





New Page 1



PRODOTTI STRAORDINARI PER IL TUO INGLESE E PER TUTTE LE TUE ALTRE LINGUE




Leggi gratis online il primo numero di English4Life, l'anglorivista che mette il turbo al tuo inglese, l'unica con pronuncia guidata e doppia traduzione italiana per capire sempre tutto! La grande innovazione nella didattica della lingue inglese finalmente alla portata di tutti.



Scopri il Corso di Inglese 20 ORE Total Audio, la versione del corso 20 ORE fatta apposta per chi come te passa tanto tempo viaggiando!



CORSI 20 ORE - Corsi di lingue garantiti da noi per una preparazione di base superiore alla media in 5 lingue:
Inglese - Francese - Spagnolo - Tedesco - Russo


 



 

 
CONDIZIONI DI USO DI QUESTO SITO
L'utente può utilizzare il nostro sito solo se comprende e accetta quanto segue:

  • Le risorse linguistiche gratuite presentate in questo sito si possono utilizzare esclusivamente per uso personale e non commerciale con tassativa esclusione di ogni condivisione comunque effettuata. Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione anche parziale è vietata senza autorizzazione scritta.
  • Il nome del sito EnglishGratis è esclusivamente un marchio e un nome di dominio internet che fa riferimento alla disponibilità sul sito di un numero molto elevato di risorse gratuite e non implica dunque alcuna promessa di gratuità relativamente a prodotti e servizi nostri o di terze parti pubblicizzati a mezzo banner e link, o contrassegnati chiaramente come prodotti a pagamento (anche ma non solo con la menzione "Annuncio pubblicitario"), o comunque menzionati nelle pagine del sito ma non disponibili sulle pagine pubbliche, non protette da password, del sito stesso.
  • La pubblicità di terze parti è in questo momento affidata al servizio Google AdSense che sceglie secondo automatismi di carattere algoritmico gli annunci di terze parti che compariranno sul nostro sito e sui quali non abbiamo alcun modo di influire. Non siamo quindi responsabili del contenuto di questi annunci e delle eventuali affermazioni o promesse che in essi vengono fatte!
  • Coloro che si iscrivono alla nostra newsletter (iscrizione caratterizzatalla da procedura double opt-in) accettano di ricevere saltuariamente delle comunicazioni di carattere informativo sulle novità del sito e, occasionalmente, delle offerte speciali relative a prodotti linguistici a pagamento sia nostri che di altre aziende. In ogni caso chiunque può disiscriversi semplicemente cliccando sulla scritta Cancella l'iscrizione che si trova in fondo alla newsletter, non è quindi necessario scriverci per chiedere esplicitamente la cancellazione dell'iscrizione.
  • L'utente, inoltre, accetta di tenere Casiraghi Jones Publishing SRL indenne da qualsiasi tipo di responsabilità per l'uso - ed eventuali conseguenze di esso - degli esercizi e delle informazioni linguistiche e grammaticali contenute sul siti. Le risposte grammaticali sono infatti improntate ad un criterio di praticità e pragmaticità più che ad una completezza ed esaustività che finirebbe per frastornare, per l'eccesso di informazione fornita, il nostro utente.

     

    ENGLISHGRATIS.COM è un sito di Casiraghi Jones Publishing SRL
    Piazzale Cadorna 10 - 20123 Milano - Italia
    Tel. 02-78622122 - email:
    Iscritta al Registro Imprese di MILANO - C.F. e PARTITA IVA: 11603360154
    Iscritta al R.E.A. di Milano n.1478561 • Capitale Sociale
    10.400 interamente versato

    Roberto Casiraghi           
    INFORMATIVA SULLA PRIVACY              Crystal Jones


    Siti amici:  Lonweb Daisy Stories English4Life  
    Sito segnalato da INGLESE.IT