Telefono: 02-78622122 Vai alla nuova sezione ELINGUE
                Email:
   

Selettore risorse   



     IL Metodo  |  Grammatica  |  RISPOSTE GRAMMATICALI  |  Multiblog  |  INSEGNARE AGLI ADULTI  |  INSEGNARE AI BAMBINI  |  AudioBooks  |  RISORSE SFiziosE  |  Articoli  |  Tips  | testi pAralleli  |  VIDEO SOTTOTITOLATI
ESERCIZI :   Serie 1 - 2 - 3  - 4 - 5 - Magic Advanced -    AREA SHOP  RIVISTA ENGLISH4LIFE  | CORS0 20 ORE DI INGLESE |  CORSO 20 ORE DI SPAGNOLO | CORSO 20 ORE DI TEDESCO  | CORSO 20 ORE DI FRANCESE  | CORSO 20 ORE DI RUSSO 


New Page 1

   TORNA ALLA HOME DI ENGLISH GRATIS    Tel. 02-78622122  •  info@englishgratis.com  •  INFORMATIVA PRIVACY

TUTTE LE RISPOSTE

  1. Perché non usate l'alfabeto fonetico internazionale?

  2. Comprendere l'inglese orale

  3. Audio troppo veloce!

  4. Studiare a casa dell'insegnante!

  5. Corrispondere in inglese con i pen friends

  6. Dizionario dei modi di dire inglesi

  7. Il plurale di euro

  8. Testi scritti di inglese... parlato!

  9. Utilità dei DVD per lo studio dell'inglese

  10. Dove trovare i quotidiani inglesi in Italia

  11. In quanto tempo si può imparare l'inglese?

  12. Esistono dei siti per imparare l'inglese gratis?

  13. Si pronuncia privasi o praivasi?

  14. Cosa sono e a cosa servono gli audio books?

  15. Mi potete consigliare un buon dizionario per la pronuncia dell'inglese?

  16. Come si può vincere la noia dello studio?

  17. Come lavorare in UK

  18. Perché gli inglesi fanno finta di non capirci?

  19. Siti di fumetti UK

  20. Ha senso imparare l'inglese a Malta?

  21. Come si pronuncia la parola euro?

  22. Non fate morire English4Life!

  23. Esistono dei software per tradurre automaticamente dall'italiano in inglese e viceversa?

  24. Cosa pensate dell'apprendimento durante il sonno?

  25. Dove si possono trovare i copioni dei film inglesi?

  26. Ancora problemi con la comprensione del parlato

 


Le risposte di
english gratis

A cura di Roberto Casiraghi e Crystal Jones

English Gratis offre anche un servizio di consulenza che viene svolto compatibilmente con le esigenze redazionali. Puoi dunque scriverci per ogni tipo di problema riguardante l'inglese indirizzando il tuo messaggio a robertocasiraghi@iol.it  Ci riserviamo inoltre il diritto di pubblicare le lettere in forma abbreviata e/o editata o di non pubblicarle. Per esigenze di privacy riporteremo solo il nome di battesimo o la sigla di chi ci scrive.


 

CORRISPONDERE IN INGLESE

Siccome sono una studentessa di lingue vi sarei grata se poteste procurarmi degli indirizzi per corrispondenza in lingua inglese al fine di migliorare la mia produzione scritta.

Dora

Molti lettori condivideranno sicuramente il problema di Dora: sarebbe bello avere qualcuno con cui corrispondere in inglese e ottenere il duplice scopo di migliorare la lingua e fare nuovi amici!

La cosa è tutt’altro che impossibile. Un tempo bisognava iscriversi ai club di penfriends [penfrends] ovvero amici per corrispondenza.

Oggi Internet offre sostanzialmente tre sistemi che ci permettono di scrivere o corrispondere con persone madrelingua inglese:

1. Le associazioni di penfriends tradizionali

2. I forum

3. Le chat rooms

Le associazioni di penfriends serie sono sicuramente il sistema più adatto per chi voglia creare e coltivare un’amicizia duratura.

Chi si iscrive ad una di queste associazioni, infatti, sa che incontrerà persone animate dalla stessa motivazione e quindi molto più impegnate rispetto a forum e chat che garantiscono contatti tutto sommato occasionali.

Con l’avvento di Internet queste associazioni di penfriends si contattano ormai molto rapidamente inserendo nei motori di ricerca il termine “penfriend” o “penfriends” (aggiungere UK se si vuole trovare associazioni aventi sede nel Regno Unito!).

L’unica precauzione da osservare è quella di stare attenti a non incappare in siti di “amicizie particolari” che perseguono invece tutt’altri fini.

Da notare che alcune di queste associazioni chiedono contributi in denaro per sottoporre liste di nomi. Per esempio, il sito www.internationalpenfriends.co.uk, che fa riferimento a un’associazione nata in Irlanda nel 1967 e che conta 300.000 aderenti in tutto il mondo, chiede una cifra variabile da 12 a 40 sterline (20-60 euro) per selezionare 7 penfriends il cui profilo è simile al vostro e presentare loro la vostra candidatura.

Fa eccezione il sito www.friendsabroad.com che, nato da solo qualche anno, è in grado di farvi conoscere tantissimi amici di penna in modo del tutto gratuito.

Oltre ai tradizionali amici di penna, vi rimangono comunque due alternative importanti: i Forum [forëm] e le Chat Rooms [chæt rumz].

Rivolgendosi per esempio ad un megasito inglese come www.yahoo.co.uk ci si può iscrivere a centinaia se non migliaia di forum (chiamati “club” nel gergo di Yahoo) e di chat rooms, scegliendo quelli che corrispondono maggiormente agli argomenti di nostro interesse (musica, arte, sport, cucina ecc.).

La differenza fra forum e chat room è che nel forum si leggono e depositano messaggi mentre nelle chat rooms si può scrivere in diretta e ricevere istantaneamente la risposta perché tutti sono collegati contemporaneamente e ognuno vede quello che sta scrivendo l'altro.

Dal punto di vista dell’apprendimento, però, il forum è nettamente più utile della chat room. Capita infatti di entrare in chat rooms contenenti decine di persone con nessuno che ha il coraggio di iniziare a scrivere qualcosa: davvero imbarazzante!

Oppure quando qualcuno si decide, escono fuori le cose più insensate od offensive. O, ancora, si scopre che, ironia della sorte, in una chat room inglese stiamo conversando con 3 italiani, 4 pakistani e 2 giapponesi. Nulla da ridire sulla compagnia multietnica, per carità! Ma, certamente, se lo scopo era quello di conversare in inglese con degli inglesi, si sarà fatto un bel buco nell’acqua.

Molto meglio i forum dunque perché qui possiamo leggere con calma i vari interventi e selezionare quelli ai quali vogliamo rispondere. Se il nostro intervento sarà stato abbastanza interessante e coinvolgente, avremo la sorpresa di ricevere tanti commenti e di poter avviare dunque tutta una serie di utilissime botte e risposte.

 



LA RIVISTA
SALVA-INGLESE!

  1. Perché è utile
  2. Leggi il n. 1 gratis!
  3. Acquista gli arretrati
  4. Cosa dicono i lettori
  5. Il  metodo

 


 

 

 
[http://www.englishgratis.com/0-incl-down.htm]